MagicGol è l'app per fantallenatori che tutti aspettavano.
E' risaputo che, nelle ultime giornate di campionato, vengono segnati sempre più gol ed i portieri sono nel mirino. Al fantacalcio, però, un portiere bisogna comunque schierarlo, e l'indecisione è sempre alta soprattutto quando la difficoltà delle partite dell'uno o dell'altro si equivale. In vista della prossima giornata, la numero 37 del campionato di Serie A, chi conviene schierare al fantacalcio fra i diversi portieri? Noi proviamo a darvi qualche dritta.

IL BATMAN SLOVENO

Il primo nome che vi diciamo è Samir Handanovic. Oltre ad essere sempre e comunque una garanzia (solo 26 gol subiti in 36 partite), la sua Inter è impegnata contro il Sassuolo a San Siro. I neroverdi sono già salvi, ed in più hanno il peggior attacco della Serie A. Potrebbe rivelarsi una giornata da spettatore non pagante per il gigante sloveno, che anche in questa stagione è stato tra i top portieri del nostro campionato.

IL VETERANO DAL 6 FACILE

Anche Antonio Mirante potrebbe essere un buon nome per la vostra porta. E' vero, il Bologna se la dovrà vedere contro un Chievo che ha assoluto bisogno di punti salvezza, ma i clivensi lontano da casa hanno una media di 0,7 gol a partita e nove volte su diciotto sono rimasti all'asciutto. Inoltre, Mirante è sceso sotto la sufficienza soltanto due volte nel girone di ritorno: una sicurezza.

IL PARA-RIGORI GRANATA

Un altro top nel suo ruolo è Salvatore Sirigu, estremo difensore del Torino. Nelle ultime quattro partite ha sempre subito almeno un gol, ma in stagione ha una straordinaria media voto di 6.38 ed ha parato già tre rigori. Ah, sapete a quando risale la sua ultima insufficienza in pagella? 22 ottobre, una vita fa. L'ex portiere del PSG si troverà davanti la Spal, che ha assolutamente bisogno di segnare e vincere. Ma Sirigu è uno di quei portieri che si esalta quando viene bombardato di conclusioni, quindi il nostro consiglio è di schierarlo.

TUFFI E PARATE PER L'EUROPA

Volete un altro nome? Vi rispondiamo con Etrit Berisha. L'estremo difensore albanese dell'Atalanta è uno dei meno battuti di tutta la Serie A, con 33 reti al passivo in 30 partite giocate. I bergamaschi se la vedranno contro il Milan in un vero e proprio spareggio per l'Europa: i rossoneri non sono una squadra molto prolifica, ed in più potrebbero pagare la batosta di mercoledì in Coppa Italia. Ecco quindi che Berisha potrebbe fare al caso vostro, regalandovi anche un buon voto in ottica modificatore.

UN RISCHIO.. CALCOLATO

L'ultimo nome è un vero e proprio azzardo. Stiamo parlando di Alex Cordaz, numero uno del Crotone. I calabresi, in piena bagarre salvezza, affrontano all'Ezio Scida la Lazio. I biancocelesti sono il miglior attacco della Serie A, con 85 gol all'attivo, ma il Crotone in casa ha un ruolino di marcia di tutto rispetto. Tra le mura amiche, Cordaz ha incassato solo 10 gol nel girone di ritorno portando a casa voti molto alti. Inoltre, la Lazio dovrà fare a meno di gente come Immobile, Luis Alberto e Parolo.. se volete rischiare, Cordaz è il nome giusto.